Categoria: Storia

Locandina Sagra dell'Uva di Marino 2016

Le locandine della Sagra dell’Uva di Marino dal 2000 al 2018

La Sagra dell’Uva di Marino è diventata un evento che ha un’eco mondiale, e negli anni si è andato arricchendo: la processione, gli addobbi dei balconi, le fontane che danno vino, i carri allegorici per la distribuzione dell’uva, e a partire dal 1970 si tiene regolarmente il corteo in costume storico con abiti realizzati dalle Associazioni Culturali “Arte e Costumi Marinesi e “Lo Storico Cantiere”; a partire dal 1982 viene realizzato l’annullo postale figurato speciale dalla  Pro-Loco. La locandina che...

La Bottega del Vino di Marino, prima in Italia, nel 1930 – VI Sagra dell’Uva

Domenica 5 ottobre 1930, con un programma ormai collaudato, si svolge la VI “Sagra dell’Uva” di Marino. Le autorità intervenute sono: il prefetto di Roma Montuori, il sottosegretario all’Agricoltura on. Marescalchi e nel pomeriggio l’on. Bottai, il podestà di Marino Gatti, di Genzano prof. Fornaca, di Formia Tonetti, di Albano Lombardi. Antenata delle enoteche La novità quest’anno, è l’istituzione della “Bottega Comunale del Vino”, simile ad una moderna enoteca avente per finalità la promozione pubblicitaria, l’incremento di consumo dei vini...

Leone Ciprelli, ideatore della Sagra dell’Uva di Marino

L’ideatore dell’evento, com’è noto, fu il poeta e autore romanesco Ercole Pellini, meglio conosciuto con il nome d’arte di Leone Ciprelli, nato a Roma nel 1873 da genitori marinesi, Gaetano Pellini e Barbara De Marzi. Compie studi elementari e medi che completa con una preparazione autodidatta di storia e letteratura mentre lavorava come contabile presso un’industria di macellazione. Maturò idee politiche mazziniane, repubblicane e solidaristiche. Iniziò a scrivere poesie in dialetto per la rivista “Rugantino” nel 1893, ma la fama...

La storia di Marino

Storia antica Il territorio di Marino è stato abitato fin da tempi antichissimi; nel territorio comunale sono state individuate varie necropoli: Costa Caselle, Monte Crescenzo, San Rocco che hanno restituito prezioso materiale archeologico, in parte conservato presso il locale Museo civico, o presso il Museo Nazionale Preistorico Etnografico “Luigi Pigorini” di Roma, ai musei Vaticani e in musei internazionali. Qui si trovava Albalonga, la mitica capitale dei Latini, fondata secondo la leggenda da Ascanio figlio di Enea. Questa importante città,...