Le locandine della Sagra dell’Uva

Dal 2000 a oggi

La Sagra dell’Uva di Marino è diventata un evento che ha un’eco internazionale, e negli anni si è andato arricchendo: la processione, gli addobbi dei balconi, le fontane che danno vino, i carri allegorici per la distribuzione dell’uva, e a partire dal 1970 si tiene regolarmente il corteo in costume storico con abiti realizzati dalle Associazioni Culturali “Arte e Costumi Marinesi e “Lo Storico Cantiere”; a partire dal 1982 viene realizzato l’annullo postale figurato speciale dalla  Proloco.

La locandina che da sempre è realizzata da un artista locale o nazionale, oggetto da collezione è il messaggero dei festeggiamenti della Sagra dell’uva in Italia e all’estero. Dal 2018 il Comune di Marino indice un concorso per la realizzazione della locandina aperto a tutti gli artisti, maggiorenni, che voglio proporre la propria idea.

Nelle ultime due edizioni, le locandine della Sagra dell’Uva sono state dedicate ai personaggi illustri di Marino rispettivamente allo scultore Umberto Mastroianni (2018) e al musicista Giacomo Carissimi (2019).

In questa galleria vi proponiamo le immagini delle locandine della Sagra dell’Uva di Marino dal 2000 al 2019.

Locandine della sagra dell'uva dal 2000 a oggi