Miti e leggende marinesi da scoprire con “A Spasso pe’ ‘a Marini de ‘na Vota”

Il progetto si ripropone di ricostruire la Marino di quel tempo attraverso due diversi momenti all’interno della Sagra.

Sabato 1 ottobre 2016, ore 18.00 Sala Lepanto

Punto a Capo Onlus presenta il nuovo libro di Ugo Onorati, edito per l’occasione dall’Archeoclub Colli Albani, LEGGENDE MARINESI. Il libro, insieme ad altri testi, è alla base del progetto A SPASSO PE’ ‘A MARINI DE ‘NA VOTA.

Nella Sala Lepanto saranno letti passi scelti del libro mentre Ugo Onorati illustrerà il libro che sarà anche disponibile alla vendita.

Lunedì 3 ottobre 2016, ore 18.30 Rione Coste, partenza da PIAZZA FARINI

Il progetto si esplica in un itinerario a 6 tappe nel Rione Coste, il borgo medievale più antico di Marino. Qui, in punti di particolare pregio architettonico e paesaggistico (Piazza Farini, Piazzetta Lanza, Via Lanza, Via Posta Vecchia, Piazza del Fico, Ortacci-Vicolo Baciadonne) si svolgerà un itinerario circolare che prevede diversi modi di rappresentare e raccontare: tramite sketch teatrali, serenate, letture, stornelli che coinvolgeranno gli abitanti del quartiere e le stesse abitazioni e cantine in una messa in scena di spaccati di vita quotidiana all’inizio dello scorso secolo.

È così che due comari spettegolano su U Lenghelu da due finestre in un vicolo o un baldo giovane si ritrova a far la serenata all’amata e poi a raccontare di briganti in una bettola, o ancora, due amici che si confrontano con la ‘strollica’ del paese e con rimedi più o meno efficaci per la salute. Questi ed altri esempi, animeranno il Rione in un circuito che, un po’ come nella tradizione del Pifferaio Magico, porterà turisti e marinesi non solo alla riscoperta delle loro tradizioni, ma anche alla scoperta dei punti più antichi e suggestivi del Centro Storico.

Ideatore del progetto:
Punto a Capo Onlus

Associazioni coinvolte:
Archeoclub Colli Albani

Partecipazione:
Avis Marino, Insieme Contro i Pregiudizi, Il Bene Comune della Terra, Lo Storico Cantiere.